il 5 Settembre 2019 è stata pubblicata la nuova UNI 11224 in merito alla manutenzione e il controllo iniziale dei sistemi di rivelazione incendi.

La norma è rivolta ad aziende e professionisti fornitori di servizi di manutenzione antincendio ma anche a imprenditori e manager cui spetta la pianificazione degli interventi di manutenzione sugli impianti aziendali, e ha introdotto alcune importanti novità.

Con riferimenti alla UNI/TR 11607 e UNI/TR11694 per quanto riguarda le prove e i controlli
apparecchiature di segnalazione acustica e ottica e i sistemi ad aspirazione, così come alla UNI 9795 e all’introduzione della figura professionale del tecnico manutentore.

Quali sono dunque le novità con la UNI 11224?

  • – Nuova periodicità delle verifiche generali dei sistemi;
  • – Definizione di un processo di manutenzione continuo
  • – Revisione % del numero di punti da controllare
  • – Introduzione di nuovi concetti come ”ciclo” e “anzianità dell’impianto

 

Per maggiori informazioni potete contattarci a progetti@securitytrust.it