fbpx

Manutenzione ed Assistenza H24

Assistenza Tecnica e Manutenzione

Assistenza

Security Trust offre un servizio di Assistenza Tecnica in remoto ed on-site H24 con tecnici specializzati per interventi rapidi e risolutivi.
Grazie alle filiali sparse sul territorio nazionale ed alla rete di collaboratori costruita nel tempo, è possibile intervenire 365gg/H24.

Un primo livello di assistenza viene offerto direttamente dall’Ufficio Service che in remoto approfondisce la problematica sfruttando la telegestione dei sistemi di sicurezza.
Successivamente si garantisce un secondo livello di sicurezza grazie ai Tecnici che intervengo in loco.

Il servizio di Assistenza ai Clienti è un servizio specifico e personalizzato, costruito sulle reali esigenze di sicurezza del sito da proteggere.

Manutenzione

L’obiettivo del servizio di manutenzione è garantire la continuità dei servizi, il mantenimento in efficienza delle apparecchiature installate in conformità alle normative vigenti, nonché una politica di miglioramento ed efficientamento nella gestione di persone e mezzi che porti alla riduzione dei costi ma che al contempo garantisca un aumento del livello di sicurezza generale.

Per raggiungere gli obiettivi prefissati, Security Trust propone un servizio di manutenzione preventiva con lo scopo di scopo di mantenere in efficienza gli impianti, ed un servizio di manutenzione correttiva per intervenire in maniera tempestiva in tutti i casi in cui si dovessero verificare dei guasti o un decadimento significativo in termini di performance delle singole componenti dell’impianto.

Manutenzione Correttiva

La manutenzione correttiva comprende tutte le attività che sono atte a risolvere le eventuali problematiche tecniche che si dovessero presentare durante l’esercizio degli impianti di sicurezza. Tali attività possono essere pianificate a seguito di una visita ispettiva ordinaria che evidenzi dei guasti o dei problemi non immediatamente risolvibili oppure possono essere richieste da parte del cliente.

Il servizio di manutenzione qui proposto si pone l’obiettivo di coprire proprio questi costi per tutta la vita utile dell’impianto.

Inoltre, al fine di prevenire costi per materiali successivamente al periodo di Garanzia, il servizio di Manutenzione viene proposto assieme ad una Estensione di garanzia che copre anche la normale usura degli apparati e non solo eventuali difetti di fabbricazione.

Il Servizio di Manutenzione Correttiva è pertanto comprensivo di manodopera, mezzi e materiali occorrenti, eventuali parti di ricambio (anche oltre il periodo di garanzia del costruttore) e quant’altro necessario per ripristinare il funzionamento degli apparati.

I materiali utilizzati per le sostituzioni saranno originali, uguali a quelli impiegati originariamente impiegati, per qualità e durabilità, certificati ed omologati secondo necessità e tali da non pregiudicare le caratteristiche, anche estetiche, della parte oggetto di intervento.

Security Trust, previa autorizzazione scritta da parte della Committente, effettuerà interventi di manutenzione correttiva, fino al raggiungimento del valore massimo stabilito con la Committente, dato dalla somma degli importi dei singoli

interventi effettuati nell’arco di un anno contrattuale.
Tutti gli interventi di manutenzione correttiva verranno effettuati a regola d’arte, nel rispetto delle norme vigenti, in conformità alle norme di legge applicabili e con l’obiettivo di mantenere lo stato di conservazione e di fruibilità degli edifici/impianti gestiti. In particolare:

  • l’esecuzione degli interventi avverrà con modalità e termini tali da arrecare il minimo ragionevole pregiudizio all’utilizzazione degli spazi, nel rispetto degli Utenti e degli Immobili, al fine di non rendere disagevole il regolare svolgimento delle attività all’interno dei locali degli immobili oggetto dei lavori;
  • gli interventi eseguiti non varieranno la sicurezza e la funzionalità delle componenti edilizie e degli impianti tecnologici gestiti;
  • l’esecuzione dei lavori è comprensiva di tutte le opere atte a garantire una realizzazione conforme alla perfetta regola d’arte, in maniera conforme alle specifiche e ai disegni, con l’impiego di materiali di qualità adeguata agli standard dell’immobile e alle caratteristiche dei materiali precedentemente utilizzati e comunque esenti da difetti, di personale di adeguata specializzazione e con la supervisione di un tecnico provvisto di idonea professionalità;
  • i materiali utilizzati saranno originali, uguali a quelli originariamente impiegati, per qualità e durabilità, certificati ed omologati secondo necessità e tali da non pregiudicare le caratteristiche, anche estetiche, della parte oggetto di intervento

Manutenzione Preventiva

La manutenzione preventiva consiste in tutte quelle attività manutentive periodiche destinate alla conservazione e al mantenimento dell’impianto in condizioni di efficienza.

La periodicità di tali visite in linea generale sarà con cadenza semestrale in funzione delle tecnologie e dello stato di funzionamento delle singole apparecchiature; ad ogni modo sarà conforme a:

  • Alle prescrizione dei costruttori
  • Alla legislazione vigente in materia

Lo scopo di tali visite sarà quello di verificare il funzionamento dell’impianto complessivamente; inoltre verranno testati i singoli apparati installati e verificate le condizioni in cui si trovano ad operare.

L’effettuazione delle attività di revisione determina una copertura globale relativamente a qualunque tipologia di guasto che dovesse intervenire su tali apparecchiature/impianti nel periodo di tempo appositamente indicato su ciascuna scheda.
Restano invece escluse le avarie ed i guasti derivanti da cause esterne come ad esempio fulminazioni, allagamenti, atti dolosi, etc.

Servizio di Call-Center

A seguito della presa in consegna degli impianti, il servizio di Call Center sarà attivato e garantirà la corretta gestione dei servizi manutentivi degli immobili della Committente. Tale Call Center dovrà garantire almeno le seguenti attività:

  • gestione delle chiamate relative a: interventi a guasto e a richiesta o informazioni relative allo stato delle richieste e degli eventuali interventi, solleciti e reclami;
  • tracciatura delle richieste.

Gli utenti, abilitati sulla base di livelli autorizzativi definiti dalla Committente dovranno poter accedere al servizio mediante ciascuno dei canali di comunicazione predisposti e di seguito elencati: numero fax ed e-mail.

Il Call Center sarà presidiato da operatori telefonici tutti i giorni dell’anno – esclusi sabato, domenica e festivi – dalle ore 8.30 alle ore 18.00.
Durante l’orario e nei giorni in cui il servizio non è presidiato da operatori telefonici, sarà attiva una segreteria telefonica e rimarranno attive le code fax e mail.

Il Call Center potrà anche essere attivato mediante comunicazione e-mail da parte della Committente. Tutte le interazioni verso il Call Center, attraverso un qualunque canale di accesso, dovranno essere registrate nel Sistema Informativo, che terrà traccia di tutte le comunicazioni.

Poiché i termini di erogazione dei servizi (tempi di intervento), quindi le priorità decorreranno dalla data/ora di registrazione della segnalazione, la registrazione dovrà essere automatica o comunque contestuale alla chiamata se il sevizio è presidiato dagli operatori.

La registrazione di tutte le chiamate pervenute al di fuori dall’orario di servizio verrà invece effettuata o automaticamente o, comunque, entro il giorno lavorativo successivo alla ricezione della chiamata. Le diverse tipologie di chiamata andranno gestite con procedimenti che consentano, in qualunque momento, la loro precisa conoscenza, con campi di informazione differenti in base alla tipologia di richiesta pervenuta.

Il Fornitore sarà tenuto a comunicare, all’atto del perfezionamento del contratto, le modalità operative per la fruizione del servizio da parte della Committente.